Acconciatura Raccolta

Acconciatura raccolta: dalle origini ai giorni nostri.

Le acconciature raccolte hanno origini molto antiche che affondano le radici sin nella preistoria e da sempre sono simbolo dell’eleganza femminile. Le donne solevano adornare la propria chioma, raccogliendola con pietre e ghirlande, da sfoggiare nelle occasioni di festa e cerimonie solenni.

Dall’età antica a quella moderna: le acconciature nella storia

Nella storia, le acconciature hanno subito numerosi cambiamenti, influenzati dagli usi e costumi di ogni epoca e, attraverso i secoli, hanno determinato le mode e tendenze delle diverse epoche, dando vita alle figure professionali che oggi chiamiamo hair stylist.

Le acconciature per capelli avevano un significato ben preciso e servivano a distinguere l’appartenenza alle diverse classi sociali, oltre a segnare i diversi passaggi e mode epocali, dall’età antica a quella odierna. Le donne di ceto elevato, infatti, amavano decorare i propri capelli con costose pietre preziose, nastri o parrucche sofisticate, distinguendosi dal ceto meno abbiente.

Gli antichi egizi usavano radere i capelli e indossare parrucche decorate, gli etruschi amavano i riccioli corti sulla fronte e lunghi boccoli laterali, nel XVI secolo si usavano pettinature voluminose e barocche contornate da gioielli, nella Belle Epoque, più sobria e raffinata, si raccoglievano i capelli con semplice chignon.

Oggi, le acconciature di moda impongono un certo gusto ed eleganza e tengono particolarmente conto della forma del viso e dei punti di forza, esaltando valore e bellezza.

Valorizzare il viso con l’acconciatura perfetta

L’acconciatura raccolta tende a valorizzare l’aspetto e i punti di forza del viso e si modifica, di volta in volta, a seconda della forma e dei tratti più distintivi da evidenziare o da nascondere.

La lunghezza dei capelli è determinante per realizzare quante più varietà possibili di acconciature, da quelle più tirate, a quelle più morbide e leggere, che si possono sfoggiare in occasioni eleganti, abbinare ad abiti nuziali o esibire tutti i giorni. Particolarmente complessa, e che richiede grande manualità e spirito creativo, è l’acconciatura raccolta sui capelli corti o di media lunghezza.

Per realizzare acconciature raccolte e che disegnano perfettamente i tratti del viso è bene conoscere non solo le tecniche e gli strumenti ma possedere una buona propensione estetica, tenendo conto dell’esistenza di alcune regole standard utili per realizzare acconciature perfette, a seconda delle diverse tipologie di viso. I volti rotondi, ad esempio, richiedono, solitamente, acconciature alte e slanciate, mentre quelli più allungati e spigolosi, pettinature più basse e morbide e che addolciscono i tratti somatici.

Il lavoro dell’hair stylist richiede, dunque, competenze tecniche ed estetiche di un certo livello e una buona dose di creatività e buon gusto.

Il corso breve di Beauty Queen’s Academy consente di acquisire le tecniche e le competenze necessarie, al fine di realizzare pettinature adatte alle diverse lunghezze e tipologie di capelli e di fornire gli strumenti utili per creare acconciature personalizzate per le diverse occasioni.

    Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

    Add Your Comment

    Call Now Button